TOP

Brunello Di Montalcino Banfi 2012

Un classico della produzione Banfi a Montalcino. Ottenuto da uve Sangiovese frutto della selezione clonale effettuata in azienda ed invecchiato sia in grandi botti che in barriques di rovere francese, è un raro esempio di perfetta sintesi tra tradizione e modernità enologica. Elegante e possente, é godibile da subito e nel contempo adatto ad un lunghissimo invecchiamento.

Esaurito

Descrizione

Tipologia: Vino Rosso
Classificazione:: D.O.C.G.
Azienda: Banfi
Anno: 2012
Regione: Toscana
Vitigno: 100% Sangiovese
Formato: 750 ml
Categoria: Brunello di Montalcino
Metodo di produzione: Alla meticolosa selezione delle uve segue la vinificazione con la macerazione delle bucce a temperatura controllata in tini combinati in acciaio e legno Horizon, che dura circa 10 – 12 giorni. Il vino matura per 2 anni per il 50% in botti di rovere francese (da 60 – 90 hl) e per il 50% in barriques di rovere francese (da 3,5 hl); in questo periodo si effettuano scrupolosi controlli, fino all’affinamento in bottiglia che si protrae per 8-12 mesi.
Grado alcolico: 14%
Abbinamenti: piatti a base di carni rosse
Temperatura di servizio: 16-18°C
Il commento del Sommelier: Annata dalla struttura importante e, l’ottima maturazione delle uve, ha favorito allo stesso tempo dolcezza, equilibrio e armonia. Colore rosso profondo, con nuances granate. Al naso sprigiona profumi complessi, con sentori di confettura di prugna, tabacco, e una nota di liquirizia. La struttura è importante e potente, caratterizzata da tannini molto morbidi e dolci, che conferiscono dimensione seppur non aggressivi. Lungo e persistente nel finale, è senz’altro un vino che si presta ad un lungo invecchiamento.
Valutazione: Enotecacorsi: 97/100