TOP

D’ Alceo 2011

Ci troviamo di fronte ad una perfetta fusione di molti elementi, alcuni dei quali possano essere sintetizzati in terrior d’eccellenza, maestria enologica, massimo rispetto per la terra e la natura. Ed ecco i vitigni bordolesi cabernet e petit verdot che ci regalano un vino dalla profonda chiantigianitá.

2 disponibili

Descrizione

Tipologia: Vino rosso
Classificazione: I.G.T.
Azienda: Castello dei Rampolla
Anno: 2011
Regione: Toscana
Vitigno: 85% Cabernet Sauvignon, 15% Petit Verdot
Formato: 750 ml
Categoria: Supertuscans
Informazioni: I circa 6 vigneti che ha, da cui provengono le uve, hanno un’esposizione sud, sud – est.
La densità è di circa 8/10.000 piante per ettaro. Allevate ad alberello per un massimo di 50 cm d’altezza da terra, ogni pianta ha una resa di circa 300/350 gr di uva.
Dopo la svinatura il vino viene messo in barriques da 225 lt per 12/18 mesi..
L’affinamento. in bottiglia è di circa 8 mesi
Ne vengono prodotte circa 15.000 – 18.000 bottiglie per anno.
Grado alcolico: 14,5%
Abbinamenti: coniglio ripieno aromatizzato al tartufo
Temperatura di servizio: 16-18°C
Il commento del sommelier : Gran vino, di colore rosso rubino. Al naso ha profumi raffinati ed invitanti di mora e ribes nero, menta ed eucalipto,legno, sandalo e retrogusto di tabacco. Tannicitá vellutata e ottimamente integrata, aciditá scintillante ma soprattuto una salinitá che si intreccia ai ritorni speziati e balsamici della persistenza.
Valutazione: Enoteca Corsi: 98/100