TOP

Ghiaie Della Furba 2015

Nato nel 1979 da un’idea di Ugo e Vittorio Contini Bonacossi, che volevano produrre a Carmignano un vino con un uvaggio bordolese. La prima vigna, composta da Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot era situata sul terreno ghiaioso alluvionale del torrente Furba, da cui prende il nome.
Nel 1992, quando è entrata in produzione la vigna S. Alessandro, interamente di Cabernet Sauvignon, l’uvaggio è stato modificato; nel 1998 è stato aggiunto il Syrah. Attualmente il vino è costituito da un blend di Cabernet Sauvignon (60%) Merlot (30%) e Syrah (10%). Il Ghiaie della Furba si affina per un anno in barriques e per cica 2 anni in bottiglia.

5 disponibili

Descrizione

Tipologia: Vino Rosso
Classificazione:: I.G.T.
Azienda: Villa Capezzana
Anno: 2015
Regione: Toscana
Vitigno: 50% Cabernet sauvignon, 20% Merlot, 30% Syrah
Formato: 750 ml
Categoria: Carmignano
Metodo di produzione: VINIFICAZIONE: vasche di acciaio: 7 giorni di fermentazione alcolica seguiti da altri 13 di macerazione con le bucce prima della svinatura, a temperatura di 26/28°C. FERMENTAZIONE MALOLATTICA: barriques. ELEVAZIONE: barriques per almeno 15 mesi. AFFINAMENTO: bottiglia per circa 18 mesi.
Grado alcolico: 14%
Abbinamenti: Filetto alle verdure
Temperatura di servizio: 16-18°C
Il commento del Sommelier: Rosso rubino molto intenso, quasi impenetrabile. Ampio, complesso elegante, fine, dolce, fruttato con note speziate intense. Morbido, strutturato, di grande volume, opulento, con tannino a trama densa e dolce, acidità in equilibrio alla struttura, al grasso e alla densità del vino. Retrogusto lungo, persistente fruttato, con sensazioni gustative di piccoli frutti rossi del sottobosco sposato a note speziate intense e complesse.
Valutazione: Enoteca Corsi: 95/100, James Suckeling: 93/100