TOP

Luce della vite 2016

Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni Sangiovese e Merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del Merlot alla struttura e all’eleganza del Sangiovese potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino, vino di fama mondiale ottenuto esclusivamente da uve Sangiovese.
Dal 2002 la responsabilità è passata interamente nella mani di Lamberto Frescobaldi che nella terra del Brunello di Montalcino continua a scrivere la storia di Luce, unendo alla tradizione del Sangiovese, vitigno tipico del territorio, l’innovazione del Merlot introdotto a Montalcino nel 1976.

12 disponibili

Descrizione

Tipologia: Vino Rosso
Classificazione:: I.G.T.
Azienda: luce della vite
Anno: 2016
Regione: Toscana
Vitigno: 45% Sangiovese, 55% Merlot
Formato: 750 ml
Categoria: Super tuscan
Metodo di produzione:  Il decorso stagionale del 2013 è stato particolarmente favorevole al ciclo biologico della vite. Una primavera fresca e con piogge regolari, seguita da un’estate calda ma senza picchi di temperature troppo alte. Un inizio autunno con buone escursioni termiche tra giorno e notte, hanno portato alla raccolta di uve sane, ben mature e particolarmente ricche di sostanze polifenoliche.
Grado alcolico: 14,5%
Abbinamenti: piatti a base di carni rosse
Temperatura di servizio: 16-18°C
Il commento del Sommelier: Di colore rubino scuro e concentrato, il bagaglio aromatico è molto complesso è al naso si aprano subito sentori di frutti freschi, come ribes nero e lampone seguite da un tocco di vaniglia dolce che aleggia in sottofondo. Al palato si esprime con una piacevole freschezza unità a sapori fruttati, fiori essiccati ed interessanti spezie,affumicate. La fitta e sotosa trama tannica contribuisce alla grande struttura che forma la solida colonna vertebrale di questo vino. Il finale di bella lunghezza regala una suadente componente minerale speziata nel retrogusto. Questo vino é un equilibrio di freschezza e potenza.
Valutazione: Enoteca Corsi: 98/100