TOP

Vernaccia Di San Gimignano Massimo Daldin 2017

Dopo un viaggio di lavoro nelle Terre di Siena, Massimo Daldin si racconta cosi: I miei genitori, nel 1983, hanno deciso di vendere i nostri vigneti in Trentino e di acquistare una piccola azienda agricola a San Gimignano, posto dal quale erano rimasti folgorati. Avevo solo 11 anni quando ci siamo trasferiti ed è qui che sono cresciuto e, dopo varie esperienze, ho deciso di intraprendere questo lungo viaggio, iniziando a produrre in vigna uva di qualità, mentre facevo le mie prime esperienze in cantina. Nel 1996, dopo delle visite, direi “Illuminanti”, in varie cantine in Italia e all’estero, ho cominciato ad imbottigliare i miei vini. Nel 1997 è iniziata la commercializzazione della Vernaccia di San Gimignano, del Chianti Colli Senesi e del Cruter.
La tradizione, la passione, la voglia di migliorare ed imparare giorno dopo giorno, mi hanno portato fin qui.

18 disponibili

Descrizione

Tipologia: Vino Bianco
Classificazione:: D.O.C.G.
Azienda: Massimo Daldin Ca’ Del Vispo
Anno: 2017
Regione: Toscana
Vitigno: 100% Vernaccia
Formato: 750 ml
Categoria: Vernaccia Di San Gimignano
Informazioni: Vendemmia: dopo un’accurata selezione in vigna, il 90% dell’uva viene raccolto in piccole cassette e trasferita in cantina. Il restante 10% è lasciato sulla pianta per un periodo di appassimento.
Vinificazione:l’uva viene diraspata e riposta in recipienti di acciaio inox a temperatura controllata. La temperatura del mosto è portata a 10° per 24 ore, poi, lnentamente, inizia la fermentazione mista: tradizionale per l’80%, carbonica per il 20% per concentrare ulteriormente il prodotto. Durante la fermentazione, che dura 18-20 giorni, vengono eseguiti 3 delestages giornalieri. A fine fermentazione viene raccolta l’uva lasciata sulle viti e vinificata separatamente a temperatura controllata.
Grado alcolico: 12,5%
Abbinamenti: Carpaccio di pesce spada
Temperatura di servizio: 6-8°C
Il commento del Sommelier: Colore paglierino dorato, profumo fragrante, intenso, persistente, sentore di frutta matura, ananas, pietra focaia. Sapore pieno armonico, sottofondo di pesca e di mandorla.
Valutazione: Enoteca corsi: 95/100